13.04.2018

Gli adempimenti introdotti dal 16 giugno 2016 nei paesi Europei in seguito al recepimento della Direttiva 2014/67/UE

Per favorire la comprensione delle modalità di applicazione delle direttive 2014/67/UE e 2014/66/UE, ACIMAC, UCIMA e AMAPLAST, organizzano “Lavoro all’estero: dai nuovi obblighi nell’invio di personale tecnico all’estero alla gestione della security e della sicurezza sul lavoro nei paesi esteri”, due momenti formativi con lo studio Arletti per approfondire il tema trasferte UE e per comprendere come conciliare l’applicazione della normativa italiana e della normativa appartenente il paese di destinazione dell’attività.

Importante spazio sarà dato all’analisi degli elementi formativi e gestionali che regolamentano i temi di salute e sicurezza sul lavoro all’estero.

Docenti:
Alessandro Arletti
, dottore commercialista, titolare studio Arletti Partners, Partner di FEDERMACCHINE per la gestione delle pratiche di mobilità internazionale

Lorenzo Fantini, avvocato, già dirigente delle divisioni salute e sicurezza del Ministero del lavoro (2003-2013), consulente in materia di prevenzione di infortuni e malattie professionali.

Sede e data
19 aprile 2018, AMAPLAST, Milanofiori, Palazzo F3, Assago (Milano)

Modalità di partecipazione
250,00 + IVA per le imprese associate a UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE
350,00 + IVA per le altre
La quota è comprensiva di documentazione, colazione di lavoro e coffee break

Programma e scheda di iscrizione

Contatti

Direzione Tecnica

Bruno Maiocchi
tel +39 02 26255.278
tech.dept@ucimu.it